Questo sito (compresi gli strumenti di terze parti utilizzati in esso) si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Continuando a navigare su questo sito o cliccando sui link al suo interno accetti il servizio e gli stessi cookie.

Enrico ico Ghirelli

  • 1057529_410612819051827_992198119_n.jpg
  • 557152_4438351040936_685589661_n.jpg
  • 823492_358513910928385_334509526_o.jpg
  • 472653_390477394398703_1786808142_o.jpg
  • STEALTH-enrico.jpg
  • 920275_390478514398591_692373303_o.jpg
  • 893141_365910643522045_212317669_o.jpg
  • 148584_416836558435133_1068392942_n.jpg
  • 887342_365922790187497_83726456_o.jpg
  • 459433_390477177732058_1254362083_o.jpg
  • 465822_390475104398932_203494212_o.jpg

VOCE

Sono nato il 26-01-1978 e vivo a Giacciano con Baruchella (Rovigo).
Fin da piccolo ho sempre adorato cantare ma l'amore per la musica è sbocciato con tutta la sua forza quando ho cominciato a suonare la tastiera e la chitarra e a comporre le mie prime canzoni con l'aiuto di Matteo Venturini creando il gruppo dei "Cattivi Pensieri" nel 1992.
Dopo questa breve esperienza mi sono tuffato nel progetto "Mantra" fino allo scioglimento del gruppo nel 1998. Le esperienze successive sono state caratterizzate dall'incontro con Nicola Zerbetto e Stefano Seno con i quali abbiamo creato, insieme a Riccardo Meneghello e a mia moglie Valentina Veronese, i "Catarsi". Ma anche questo era un progetto destinato a non durare e infatti dopo 2 anni tormentati abbiamo deciso di abbandonare tutto.
Dopo qualche altra collaborazione con vari amici (Maikel Bononi, Michele Pasqualini, Marcello Danieli...) nel 2004 Riccardo mi ha proposto di ricreare i Mantra con Nicola Zerbetto e Stefano Bacchiega per tornare live con cover rock. Nel 2007 ho iniziato la prima avventura con gli Stealth ma la collaborazione con Marcello Danieli, Luca Occhi e Luca Vianello dura solo qualche mese.
Dal 2008 al 2010 ho continuato a suonare con i Mantra anche se il gruppo stava via via perdendo feeling.
Nel 2011 ho deciso di voltare pagina e dedicarmi completamente agli Stealth completando la nuova formazione che vedeva già attivi Marcello Danieli, Luca Occhi, Andrea Rambelli e Matia Catozzi.